Deducibilità fiscale: un motivo in più per sostenere il Banco Alimentare

Per le persone fisiche

 
È possibile detrarre dall'imposta lorda il 26% dell'importo donato a favore delle ONLUS, fino ad un massimo di 30.000,00 euro annui (legge Stabilità 2015).
oppure, è possibile dedurre dal proprio reddito le donazioni a favore delle ONLUS, per un importo non superiore al 10% del reddito complessivo dichiarato  e comunque nella misura massima di 70.000,00 euro annui (art. 14  comma 1 del Decreto Legge 35/05 convertito in legge n° 80 del 14/05/2005 – legge Più Dai Meno Versi).
 
Per usufruire dei benefici fiscali conserva la relativa attestazione di donazione, vale a dire:
- l'estratto conto della carta di credito emesso dalla società gestore
- le note contabili o l'estratto conto della banca, in caso di bonifico bancario
- la ricevuta di versamento, nel caso di donazione con bollettino postale

 

In allegato la dichiarazione per le donazioni a favore di Fondazione Banco Alimentare Onlus