Dati economici
Ogni anno migliaia di persone e aziende fanno “donazioni a distanza” a sostegno della nostra opera. L’impiego delle risorse nel 2011 ha risposto all’esigenza di dedicarne il 73% alla mission che svolgiamo e solo una percentuale non superiore al 27% all’attività di supporto gestionale e alla raccolta fondi. Questo secondo una logica di efficienza e trasparenza che, oltre a contraddistinguere il nostro lavoro quotidiano, riteniamo doverosa nei confronti dei donatori e di tutti i gli stakeholder.

foto: 
dati economici