Le notizie

Il magazzino e gli uffici del Banco Alimentare dell'Abruzzo rimarranno chiusi da lunedì 15 a venerdì 26 agosto, e riapriranno lunedì 29 agosto.

Buona pausa a tutti!

 

Le notizie

Dal 23 luglio al 21 agosto sarà possibile aiutare il Banco Alimentare dell'Abruzzo in maniera semplice: aggiungendo 1 euro alla spesa effettuata in uno dei punti vendita Conad aderenti alla campagna "Aggiungi 14 posti a tavola: basta 1 euro".

Le notizie

Da venticinque anni, un luogo di speranza per migliaia di persone: per loro il Banco Alimentare dell’Abruzzo dal 1997 ha recuperato e donato ben 35.842.027 kg di cibo, insieme a quella dignità che ogni persona merita.

Le notizie

Pescara, 28 maggio 2022 – Continua a crescere il numero di persone bisognose sostenute dal Banco Alimentare dell’Abruzzo. E continua a crescere l’attività di recupero e distribuzione di cibo in Abruzzo e Molise.

Le notizie

Sono ancora tante, nonostante la ripresa post pandemia, le persone in povertà assoluta in Abruzzo e le richieste alimentari sono in continuo aumento, anche in forza della guerra in Ucraina.

Le notizie

"…per fare del bene occorre farlo bene... condividere i bisogni per condividere il senso della vita… siamo fatti tutti per qualcosa di grande, che è racchiuso nelle esigenze del nostro cuore. Le esigenze del nostro cuore emergono quando riscopriamo il gusto del vero e del fare bene.

Le notizie

"La storia e i cambiamenti continui chiedono una Speranza che possa vincere le nostre paure. Non tutto dipende da noi, ma con costanza e con il tuo sostegno  recuperiamo e distribuiamo cibo per contribuire a generare un pezzetto di mondo buono.

Le notizie

In merito alla guerra in Ucraina, Antonio Dionisio, presidente del Banco Alimentare Abruzzo, dichiara: “Anche in Abruzzo stiamo continuando a sostenere le tante associazioni che si stanno adoperando per accogliere i rifugiati qui da noi.

Le notizie

Il Banco Alimentare Abruzzo, come organizzazione della Rete Banco Alimentare, a sua volta membro della Federazione Europea dei Banchi Alimentari (FEBA), si unisce alla campagna di raccolta fondi a favore delle popolazioni ucraine che, a causa del conflitto in atto, non è possibile raggiungere per

Le notizie

C'è anche una storia tutta abruzzese sull'ultimo numero del periodico Poche Parole, edito dalla Fondazione Banco Alimentare: Eleonora di Lanciano, che ha contribuito a rendere ancora più bella la Colletta Alimentare.

Le notizie

In occasione della Giornata Nazionale contro lo Spreco Alimentare del 5 febbraio il nostro direttore Cosimo Trivisani spiega il significato di questo appuntamento in un video: https://youtu.be/7_FBhj-FVBc

 

Nell’umiltà e nella semplicità di una stalla irrompe il Mistero.

Il Natale genera una possibilità di grazia e Speranza e ci ricorda che ciò può accadere ovunque.

Pages

Editoriale

Il Banco Alimentare in Italia ha unito dal primo giorno le sue forze a quelle di tutti i Banchi aderenti alla Federazione Europea dei Banchi Alimentari – FEBA (https://www.eurofoodbank.org/), per  far fronte comune alle crescenti necessità conseguenti alla guerra in Ucraina e, in particolare, a quelle dei profughi che stanno lasciando il Paese.