Con la visita di quest’oggi rinnoviamo e suggelliamo il nostro interesse verso il Banco Alimentare

Intervista a Cinzia Mancino, responsabile Associazione  Nazionale Famiglie odv-ets, Taranto

 

E' una grande catena di solidarietà, quella che sostiene il Banco Alimentare. Un plauso a Penny Market, che ha reso possibile "il gesto" che vede protagonisti quest'oggi l'Associazione Nazionale Famiglie ANF di Taranto.

Rosa Barone, assessore regionale al welfare, della Regione Puglia, ha visitato le strutture del Banco Alimentare,  

di ufficio Stampa Banco Alimentare Puglia

Attraverso il progetto di Alternanza scuola lavoro 19 ragazzi della classe terza F dell' Istituto Commerciale PITAGORA di Taranto, insieme all'insegnante referente, hanno scelto una realtà socialmente utile del territorio creando un percorso che ha fornito loro una ventaglio di competenze sociali

di ufficio Stampa Banco Alimentare Puglia

Un grande onore per il Banco Alimentare Puglia Onlus il prestigioso invito rivolto al presidente Luigi Riso a reggere il “Laccio” della Statua del Cristo Morto durante la Santa processione dei Misteri 2022, concesso dalla Confraternita del Carmine.  

di ufficio Stampa Banco Alimentare Puglia

Un bel 10 e lode al progetto innovativo di “Rete territoriale” finalizzato al recupero alimentare, “Fuori lo spreco”, concluso a fine dicembre, finanziato nell’ambito del bando regionale Puglia Partecipa, che ha visto impegnato il Banco Alimentare Comitato della Puglia in rete con partner istituz

di ufficio Stampa Banco Alimentare Puglia

Si chiamano Giovanni, Francesco, poi c’è Domenico, ma anche Jhbraim …

di ufficio Stampa Banco Alimentare Puglia

La colletta alimentare, al suo 25esimo anno, è tornata in presenza. Non era scontato che, con la ripresa dei contagi, 140mila volontari, nel rispetto delle norme, tornassero davanti a quasi 11mila supermercati per vivere e proporre un gesto semplice ma concreto di solidarietà.

Luigi Riso, presidente del Banco Alimentare Puglia Onlus, in occasione dell’imminente Giornata Nazionale della Colletta Alimentare che si svolgerà il prossimo 27 Novembre, ha fatto visita al neo Questura di Taranto Dott .

di ufficio Stampa Banco Alimentare Puglia

Ecco finalmente i frutti di un bel progetto: uno spazio semincolto, che si è trasforma in orto sociale.Un’iniziativa  che ha avuto una doppia valenza, sinergica e terapeutica, all’interno della Casa Circondariale di Taranto.

“Aiutarsi vicendevolmente è molto importante, vale ovunque, vale in un grande Paese come l’Italia se ci si aiuta vicendevolmente si vive meglio, si sta meglio”

Pages

Editoriale

“…Ci troviamo in un momento estremamente complesso, per l’Italia e per l’Europa.