Le notizie

CATANIA, 29 NOVEMBRE 2021 - La Colletta Alimentare, al suo 25° anno, è tornata in presenza. Non era scontato che, con la ripresa dei contagi, 140mila volontari, nel rispetto delle norme anticovid, tornassero davanti a quasi 11mila supermercati per vivere e proporre un gesto semplice ma concreto di solidarietà. 

Le notizie

Ha una livrea nuova di zecca e si aggiunge ai due mezzi già a disposizione del Banco Alimentare della Sicilia, ma è anche refrigerato e con una capacità decisamente più alta degli altri due. Il camion donato dal Gruppo Arena è arrivato da poco nel parcheggio del magazzino all’interno del MAAS e ha una capienza di 14 pedane e la possibilità di trasportare 7 tonnellate di alimenti consentendo ai volontari di effettuare ritiri più consistenti e gestire, con maggiore celerità, il recupero degli alimenti deperibili e non più commerciabili.

Le notizie

CATANIA, 31 LUGLIO 2021 - L’accoglienza dà spettacolo e la collaborazione tra profit e no profit ha fatto da colonna sonora a una serata-evento organizzata nella Nuova Casa del Banco Alimentare della Sicilia Onlus. Il cambio di residenza era avvenuto a ottobre 2020 ma pandemia e aumento dei contagi non avevano permesso di presentare a tutti la nuova sede del Banco Alimentare all’interno del MAAS (Mercati Agroalimentari Sicilia) di Catania.

Le notizie

Se KFC prepara il pollo fritto più gustoso al mondo, col progetto Harvest lo dona alle persone in difficoltà, grazie alla partnership con la Fondazione Banco Alimentare. E dal 2017 ha donato nel nostro Paese 46.000 pasti attraverso il recupero delle eccedenze alimentari dai ristoranti del brand, che vengono destinate ad organizzazioni di assistenza sul territorio.

Le notizie

Siamo arrivati su Wishraiser

Da oggi puoi donare e aiutare tante persone... e puoi anche vincere!

Le notizie

Banco Alimentare della Sicilia e il distributore indipendente Morello di Italia Gas e Luce, insieme per ridurre gli sprechi, combattere la fame e per un mondo più green. 

Fino a giorno 28 marzo 2021, sottoscrivendo un contratto di fornitura con Italia Gas e Luce contribuirai a sostenere l’attività quotidiana del Banco Alimentare della Sicilia!

Le notizie

Catania, 22 dicembre 2020 - Oltre a essere unico nel suo genere, quello di quest’anno sarà anche un Natale due volte buono sia perché avremo più cibo da donare a quanti stanno attraversando un periodo di stenti sia perché sapere di poter aiutare chi non ha riempie il cuore di soddisfazione. È una strada a doppio senso quella percorsa dal Banco Alimentare della Sicilia Onlus e dalle aziende private che, in questi mesi, ne hanno sostenuto l’attività. 

Le notizie

La sfida culinaria #Fidachef lanciata da Fidagel, divisione dell'azienda siciliana Riposto Pesca srl, raggiunge risultati importanti centrando il duplice obiettivo: coinvolgere i consumatori valorizzando il loro approccio al brand e sostenere, al tempo stesso, attività sociali legate al territorio. La sfida Fidachef, lanciata a luglio e conclusasi a fine agosto, invitava i clienti ad acquistare una referenza Fidagel...

Le notizie

Sinergia e impegno sono le parole chiave dell'operazione che ha permesso di recuperare e distribuire a sette mense solidali della Sicilia Orientale 13 tonni rossi sequestrati, dalla Guardia di Finanza Navale sezione di Catania, sotto il comando del maggiore Giovanni Romeo, venerdì 19 giugno, e consegnati al Banco Alimentare della Sicilia Onlus...

Le notizie

CATANIA 12 GIUGNO 2020 - L'emergenza sanitaria che abbiamo dovuto fronteggiare in questi mesi e che ancora ci impegna ci ha coinvolto tutti, Istituzioni e Organismi associativi, per sostenere le difficoltà, anche economiche, che famiglie e singoli individui hanno subito a causa del Covid-19...

Le notizie

CATANIA, 13 MAGGIO 2020 - L'aspetto migliore delle tecnologie è vedere che uso ne fa il mondo”. Prendiamo in prestito, ma non a caso, una frase di Google, il motore di ricerca più usato al mondo, perché è bello poter dire che le tecnologie fanno anche bene al mondo e, oggi, alla Sicilia. Ed ecco la notizia...

Pages

Editoriale

Nessuno costruirebbe un ponte se non urgesse una necessità e uno scopo: la necessità di mettere in comunicazione due realtà, due mondi, e lo scopo di renderepossibileunacomunicazione,uno scambio, di persone, di beni ma anche di mentalità, consuetudini, culture, insomma un incontro!