E’ disponibile la Nuova Circolare: Istruzioni Operative 38

Brevi osservazioni:

 

  1.        Istruzioni Operative 38

 

Rispetto alla precedente le vere novità non sono molte:

 

A Roma, giovedì 9 marzo 2017 alle ore 11.00, presso la sala Cavour del Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali, alla presenza del Vice Ministro Andrea Olivero, sono stati  presentati i risultati conseguiti in tutta Italia, nell’ultimo anno, con il programma Evviva la Colazione.

Il progetto, sostenuto da Kellogg in collaborazione con la Fondazione Banco Alimentare Onlus, fa parte del  piano mondiale di Kellogg Breaskfast for Better Days™ che ha l’obiettivo di ridurre la fame dei bambini, in particolare a colazione.

Ci abbiamo creduto e ci siamo riusciti. Finalmente Educazione e Cultura non sono più parole senza contenuto.

Nel 2011 sentivamo fortissima l’esigenza di trasmettere alle nuove generazioni i valori che stavamo vivendo nella nostra opera qui al Banco Alimentare della Lombardia e, per alcuni di noi, in Siticibo.

Non solo logistica, non solo movimento di raccolta e distribuzione di cibo, ma occasione di incontri, possibilità di aiuto, condivisione di fatiche e gioie.

Grande festa al Banco Alimentare dell'Abruzzo: in duecento alla serata per incontrarsi e condividere. Annunciati il Ventennale e la prossima Giornata Nazionale della Colletta Alimentare del 26 novembre.

"Un seme che ha generato tanti frutti" secondo il ministro del Lavoro Poletti, sottolineando il ruolo di Banco Alimentare Emilia Romagna dalla sua nascita. "Nel giorno in cui festeggiamo i nostri 25 anni di attività - dichiara Stefano Dalmonte, presidente della Fondazione Banco Alimentare dell’Emilia Romagna Onlus- ci troviamo a fare i conti con dati drammatici.

Venti anni di attività, 22mila persone assistite in collaborazione con 186 enti eassociazioni, 1 milione e 100mila tonnellate di prodotti alimentari raccolti e distribuiti.

Sono i numeri del Banco Alimentare dell’Umbria forniti a margine della festa del ventennale tenutasi a Perugia lo scorso 24 settembre.

900 persone tra volontari, responsabili delle Associazioni partner, assistiti, responsabili delle aziende donatrici e delle istituzioni, hanno partecipato alla festa per il ventennale del Banco Alimentare dell’Umbria.

Dopo il successo dell’iniziativa dello scorso anno “Conserviamo la Bontà” IKEA ha replicato in una nuova edizione dal titolo “Cuciniamo la Bontà” il progetto di raccolta fondi a sostegno dell’attività dell’Associazione Banco Alimentare della Lombardia. Dall’11 al 26 marzo IKEA ha devoluto 1 euro all’Associazione per ciascun articolo da cucina - di alcune linee appositamente selezionate - venduto nei negozi di Milano: Corsico, Carugate e San Giuliano.

Subscribe to RSS - banco alimentare