Attività - Colletta Alimentare

GIORNATA NAZIONALE
DELLA COLLETTA ALIMENTARE

La Giornata Nazionale della Colletta Alimentare, che si svolge ogni anno in novembre, è nata nel 1997 ed è ormai diventata un importante momento di coinvolgimento e di sensibilizzazione della società civile al problema della povertà attraverso l’invito a un gesto concreto di gratuità e di condivisione: fare la spesa per chi è povero.

Durante questa giornata, presso una fittissima rete di supermercati coinvolti su tutto il territorio nazionale, ciascuno può donare parte della propria spesa per rispondere al bisogno di chi vive nella povertà.

È un grande spettacolo di carità! L’esperienza del dono eccede ogni aspettativa e genera una forte ed umana solidarietà.

Da questo evento, il Banco dell’Emilia Romagna ottiene mediamente il 10% del totale dei prodotti annui.

Durante la Colletta viene richiesta la donazione di specifiche tipologie di prodotti che il Banco non riceve in quantità sufficiente mediante la sua attività quotidiana.

 

RISULTATI 2022

Quasi 800 tonnellate di prodotti donati in Emilia Romagna

 

Il risultato della raccolta in regione è stato di 789.750 kg (con una flessione rispetto al 2021 di circa il 4,5%) grazie a oltre 13.500 volontari in 1.083 punti vendita.

 

Provincia

Kg donati

Bologna

                      186.303  

Ferrara

                        61.839   

Forlì Cesena

                        74.073  

Modena

                        86.137   

Parma

                        85.456  

Piacenza

                        57.242   

Ravenna

                      110.691   

Reggio Emilia

                        60.917   

Rimini e RSM

                        67.090  

TOTALE ER

                      789.750   

 

“In un quadro di piccola flessione nel numero delle tonnellate raccolte, notiamo con piacere che sono stati donati molti prodotti con un valore economico importante, rispecchiando appieno le tipologie di prodotti consigliati per l’acquisto: questo è senz’altro un segno di fiducia nella nostra proposta! Entro Natale la gran parte del cibo raccolto sarà distribuito alle associazioni convenzionate sul nostro territorio regionale ha dichiarato Stefano Dalmonte, presidente della Fondazione Banco Alimentare Emilia Romagna.

 

Attività - Colletta Alimentare