Una Rete nella Rete

Sono 317 le Strutture Caritative convenzionate con noi che nel 2020 ci hanno permesso di raggiungere 45.683 persone bisognose nel territorio del Friuli Venezia Giulia e Veneto Orientale. Le strutture presenti nel Friuli Venezia Giulia sono 226 per un totale di 31.702 bisognosi assistiti; nel Veneto Orientale (province di Belluno, Venezia e Treviso) le strutture caritative convenzionate sono 91, per un totale di 13.981 bisognosi assistiti.  Nell’anno 2020 abbiamo raccolto e ridistribuito loro 2.877 tonnellate di alimenti, per un valore commerciale complessivo di 7,48 milioni di Euro.

Le Strutture accreditate sono di diverse tipologie e vanno dalle varie Associazioni Caritative (Caritas, San Vincenzo, Centri di Solidarietà, Centri di Ascolto..) ai Centri di Accoglienza, Croce Rossa, Centri di Aiuto alla Vita, Case Famiglia, Case di riposo per anziani, Istituti religiosi, Empori della Solidarietà, Scuole, Cooperative sociali, Comunità per disabili, minori, ragazze madri, malati, Congregazioni missionarie e Mense per poveri.

Le 317 strutture convenzionate svolgono attività di distribuzione di diverso tipo:

278 distribuiscono pacchi alimentari presso la struttura o a domicilio;

20 offrono un servizio di mensa;

26 sono di tipo residenziale;

sono empori della solidarietà;

57 aderiscono al programma Siticibo.

Le strutture beneficiarie stipulano con il Banco Alimentare del Friuli Venezia Giulia una convenzione tramite la quale si impegnano ad utilizzare gli alimenti ricevuti esclusivamente a favore dei bisognosi e con modalità ben definite per quanto riguarda il trasporto e la conservazione, a seconda della tipologia del prodotto.

Il rispetto delle procedure viene periodicamente accertato dai nostri collaboratori, che verificano di persona la sede della struttura caritativa e le modalità di conservazione/utilizzo dei prodotti, insieme al registro di carico/scarico.

Una Rete nella Rete