La creazione del valore

L'EFFICIENZA SOCIALE DELLA NOSTRA AZIONE

 

Il Banco Alimentare del Friuli Venezia Giulia destina la quasi totalità delle sue risorse alla sua mission: il recupero e la distribuzione degli alimenti ai bisognosi. Beneficia del contributo economico delle Istituzioni e di persone e imprese amiche. Per ogni Euro donato al Banco Alimentare del Friuli Venezia Giulia 23 persone bisognose ricevono gratuitamente un pasto attraverso le strutture caritative convenzionate.

259.373 € è stato infatti il costo della operatività del Banco Alimentare del Friuli Venezia Giulia per l’anno 2019. Sono state raccolte 2.942 Tonnellate di cibo (per un valore commerciale di 7.64 milioni di €), 500 gr = 1 pasto, per cui si ottengono 5,880 Milioni di pasti equivalenti.

5,880 Milioni di pasti equivalenti / 259.373 € costo = 23 pasti per ogni € donato.

Per ogni Euro di costo vengono raccolti e donati alimenti per un valore di 29,4 € (7.64 Mln € / 259.373 € = 29,4 €)

Il valore indicativo degli alimenti è ricavato applicando una media dei prezzi di mercato per ogni singolo prodotto (valore di sostituzione). Dividendo il valore complessivo di 7,64 mln/€ per le 2.942 tonnellate raccolte si ricava il valore medio di un Kg di alimenti, che per il 2019 è pari a € 2,59.

Dividendo il valore complessivo degli alimenti per il costo dell’operatività (259.373 €) si ricava il valore di € 29,4 di cibo distribuito per ogni euro di costo.