Le notizie
di Marta Moroni

“ACQUISTA UNA CONFEZIONE E DONALA AI POVERI"

Le notizie

Ecco l'elenco dei numeri estratti alla lotteria a favore del Banco Alimentare dell'Umbria!

Grazie di cuore per aver partecipato e... speriamo tu sia tra i fortunati vincitori di questi splendidi premi.

Le notizie

Di nuovo insieme alla Volley 3M Perugia!

Rinnovato l’accordo di Sponsor Etico tra il Banco Alimentare dell’Umbria e l’Associazione Sportiva Pallavolo Perugia 3M.

I migliori team di pesca alla trota lago si sono sfidati in occasione dell’importante evento “Gara della Madonna” – competizione dall’altissimo valore agonistico per tutti gli appassionati della pesca alla trota in lago del centro Italia - organizzato dalla società folignate dell

Venerdì 7 ottobre presso il teatro di Secci di Terni si è svolto lo spettacolo Teatrale “Aria Condizionata”, una commedia brillante scritta da Italo Conti.

Venti anni di attività, 22mila persone assistite in collaborazione con 186 enti eassociazioni, 1 milione e 100mila tonnellate di prodotti alimentari raccolti e distribuiti.

L'8 dicembre, in occasione della festività dell'Immacolata Concezione, il team di pesca sportiva dei Pescatori del Topino sosterrà nuovamente Banco Alimentare.

Immagine festaAnche quest'anno grande successo della Festa del Banco.

Venerdì 10 aprile alle ore 19,00 presso il Don Carlos (via Gabelletta 32, Terni) Cena e Festa per le Strutture caritative convenzionate con il Banco Alimentare e i loro assistiti

Venerdì 10 aprile alle ore 19,00 presso il Don Carlos (via Gabelletta 32, Terni) Cena e Festa per le Strutture caritative convenzionate con il Banco Alimentare e i loro assistiti offerta dalla ALLFOODS di Terni. Il locale è stato offerto gratuitamente.

 

 

 

Pagine

Editoriale

Il Banco Alimentare in Italia ha unito dal primo giorno le sue forze a quelle di tutti i Banchi aderenti alla Federazione Europea dei Banchi Alimentari – FEBA (https://www.eurofoodbank.org/), per  far fronte comune alle crescenti necessità conseguenti alla guerra in Ucraina e, in particolare, a quelle dei profughi che stanno lasciando il Paese.