Il Banco Alimentare del Lazio dà il Benvenuto al suo nuovo Direttore: incomincia oggi la sua nuova avventura professionale Monica Tola.

25° GIORNATA NAZIONALE DELLA COLLETTA ALIMENTARE: 14 MILIONI DI PASTI DONATI ALLE PERSONE IN DIFFICOLTÀ

580 MILA PASTI DEVOLUTI SOLO NEL LAZIO

Carissimi,
la GNCA numero 25 di sabato 27 novembre si avvicina velocemente!

Le notizie

Il 27 ottobre 2021 presso il Magazzino del Banco Alimentare del Lazio ODV ad Aprilia è previsto l’evento conclusivo del progetto “Food Raising Latina”, iniziato il 7 gennaio 2021, con il finanziamento concesso dalla Regione Lazio con risorse statali del Ministero del Lavoro e delle Politiche Soci

Le notizie

Il 25 ottobre 2021, alle ore 16.00 presso l’Emporio Solidale di Albano Laziale denominato "Angolo solidale" si svolgerà l’evento conclusivo del progetto promosso dal Comune di Albano Laziale “Il valore del cibo”, iniziato nel mese di aprile 2020, con il finanziamento concesso da Città Metropolita

L'Azienda Agricola Biologica di Castel di Guido di Roma Capitale ha donato alla nostra associazione alcuni suoi prodotti: pasta, farina e bulgur. 

Comunicato Stampa.

Campagna di sensibilizzazione promossa dal Comune di Marino per la riduzione degli sprechi alimentari, progetto finanziato dalla Città metropolitana di Roma Capitale con i fondi della Regione Lazio.

Le notizie

Il Banco Alimentare del Lazio ora ha un magazzino anche nella capitale, questo è stato possibile anche grazie al sussidio della Diocesi di Roma.

L’associazione ha ricevuto un contributo pari a 28mila euro proveniente dai fondi dell’8xmille della Chiesa Cattolica.  

Finalmente il Banco Alimentare del Lazio ha un magazzino a Roma.

Si tratta di uno spazio concesso in comodato d’uso da RFI Rete Ferroviaria Italiana, Gruppo Ferrovie dello Stato, che l’Associazione ha ristrutturato.

Lo scorso 27 febbraio l’Assemblea dei soci del Banco Alimentare del Lazio ODV ha eletto il nuovo direttivo che sarà in carica per il prossimo triennio.

Quando si è una studentessa universitaria, come nel mio caso, si cerca un po’ ovunque una strada per scoprire le proprie reali ambizioni e costruire una minima indipendenza, ed è così che sono venuta a conoscenza dei progetti di servizio civile.

Attualmente è in corso il Progetto "Aggiungi un pasto a tavola" - Insieme per colmare le disuguaglianze nel Lazio che vede coinvolti 4 giovani volontari:

Agnese e Federica prevalentemente nelle attività di ufficio a Roma e Boucary e Michelangelo nelle attività di magazzino ad Aprilia. 

La Pandemia sta determinando in Italia effetti economici e sociali devastanti, tra cui anche l’aumento dei nuovi poveri.

Pagine

Editoriale

Nessuno costruirebbe un ponte se non urgesse una necessità e uno scopo: la necessità di mettere in comunicazione due realtà, due mondi, e lo scopo di renderepossibileunacomunicazione,uno scambio, di persone, di beni ma anche di mentalità, consuetudini, culture, insomma un incontro!