Coronavirus: carrelli pieni, scaffali vuoti!

In questi giorni incerti e di preoccupazione, la paura di non poter uscire di casa ha spinto molti a prendere d'assalto i negozi e a fare scorte alimentari. Carrelli pieni, scaffali vuoti.

Ma vogliamo ricordare, oggi più che mai, che il cibo è un dono davvero prezioso: nemmeno una briciola di ciò che è stato acquistato merita di finire sprecata!

Ogni anno in Italia sono 5,6 milioni le tonnellate di cibo sprecate. Di queste 2,4 milioni di tonnellate nelle nostre case. Nei nostri frigoriferi. Cibo che finisce nelle nostre spazzature.

Non sprecare cibo è una forma di amore e di rispetto prima di tutto verso noi stessi.

Insieme possiamo fare la differenza!