Servizio Civile 2022 con Banco Alimentare

Sono aperte fino alle ore 14.00 del 26 gennaio 2022 le candidature per i progetti di servizio civile con Fondazione AVSI e Banco Alimentare. Disponibili 36 posizioni in Italia insieme a Fondazione AVSI e 32 all'estero per Fondazione AVSI e Il Sentiero.

Il programma Italia “Interventi sostenibili per ridurre le disuguaglianze e mitigare l'impatto della pandemia di Covid-19.” prevede l’impiego di 36 volontaridi cui 14 per attività della Rete Banco Alimentare. L’avvio, con selezioni previste dal 21 al 25 febbraio, è previsto nei mesi di aprile-maggio 2022.

 

Scarica di seguito la scheda del nostro progetto e candidati ad uno dei progetti elencati. In questo percorso avrai la possibilità di vivere un’esperienza umana e formativa. A tutti gli operatori volontari sarà offerta una formazione specifica, un assegno mensile di 444,30 euro e l'assicurazione; per i progetti all’estero sono previste anche un’indennità aggiuntiva, copertura spese (vitto e alloggio e 2 viaggi A/R).

 

Il Progetto di Banco Alimentare si inserisce nel “Programma Italia – interventi sostenibili per ridurre le disuguaglianze e mitigare l’impatto della pandemia Covid-19” (cod. programma: PMCSU0020221010500NMTX) implementato insieme a Fondazione AVSI, Fondazione Banco Alimentare Emilia Romagna Onlus, Fondazione Banco Marche Onlus, Associazione Banco Alimentare della Toscana Onlus e Banco Alimentare del Trentino Alto Adige Onlus.

 

Di seguito le informazioni circa il Progetto di Banco Alimentare:

 

  •  "Da spreco a risorsa, il cibo come motore dell’economia circolare" – cod. progetto: PTCSU0020221012270NXXX, per il quale saranno selezionati 14 operatori volontari:

    • presso Fondazione Banco Alimentare Onlus, a Milano, n. 3 operatori volontari;

    • presso Fondazione Banco Alimentare Emilia Romagna Onlus [n. 1 operatore volontario a Fontevivo (PR); n. 2 operatori volontari a Imola (BO)]

    • presso Fondazione Banco Alimentare Marche Onlus [n. 2 operatori volontari a Pesaro (PU); n. 2 operatori volontari a San Benedetto del Tronto(AP)]

    • presso Associazione Banco Alimentare della Toscana Onlus, a Firenze, n. 2 operatori volontari;

    • presso Banco Alimentare del Trentino Alto Adige Onlus, a Trento, n. 1 operatore volontario;

    • Presso Banco Alimentare del Trentino Alto Adige Onlus, a Bolzano n. 1 operatore volontario

Come candidarsi
Entro le ore 14.00 dell'26 gennaio 2022 i giovani tra i 18 e 29 anni non compiuti in possesso dei requisiti previsti dal bando, potranno presentare la domanda di partecipazione esclusivamente attraverso la piattaforma Domanda on Line (DOL) raggiungibile tramite PC, tablet e smartphone all’indirizzo https://domandaonline.serviziocivile.it .
Sul sito www.scelgoilserviziocivile.gov.it sarà possibile scegliere il progetto grazie a un semplice sistema di ricerca. 
I cittadini italiani residenti in Italia o all’estero possono accedervi esclusivamente con SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale) di livello di sicurezza 2.
Le domande di partecipazione dovranno essere presentate esclusivamente nella modalità on line sopra descritta, entro e non oltre le ore 14.00 del giorno 26 gennaio 2022. Oltre tale termine il sistema non consentirà la presentazione delle domande. Le domande trasmesse con modalità diverse non saranno prese in considerazione.

Per tutte le informazioni riguardanti i progetti di servizio civile con Banco Alimentare: palumbo@bancoalimentare.it