Le notizie

L’11 maggio la consegna del ricavato della corsa non competitiva “Scatta alle Cascine” a Banco Alimentare della Toscana per sostenere le sue attività di recupero e donazione di eccedenze alimentari sul territorio.

La Legge di Bilancio 2018 ha esteso il raggio di azione della Legge 166/2016, nota anche come “Legge Gadda”, con due emendamenti che allargano il paniere di prodotti che si possono donare per finalità sociali, semplificando alcune procedure ed estendendo le agevolazioni fiscali.

Le storie

A Marcello che opera come volontario al Banco Alimentare della Liguria, come agli oltre 1.800 volontari presso i 21 Banchi Alimentari territoriali va il nostro GRAZIE!

Le storie
di Fabrizio, Concorezzo

Non solo in 13mila supermercati italiani. Tra le 8.200 tonnellate raccolte dai volontari Banco alimentare nella giornata della Colletta c'erano anche le "scatolette" donate da tanti detenuti. Come è accaduto a Opera, alle porte di Milano.

Le notizie
di Massimo Romanò

Alla fine i Compagni di Banco ce l’hanno fatta. Come un fiume in piena hanno attraversato l’Italia dall’estremo nord all’estremo sud per festeggiare i trent’anni del Banco Alimentare.

Le storie

Il Banco Alimentare del Friuli Venezia Giulia può contare da molto tempo sull'aiuto di volontari "storici", che da ormai più di venti anni fanno un fedele e costante servizio.

Le storie
di Enrico, Bologna

Tante famiglie bisognose, la possibilità di aiutarle ma pochi volontari. Perché non chiedere una mano a chi viene assistito? Alla vigilia di un nuovo appuntamento con la Colletta alimentare, ecco perché fare un gesto di carità è un'occasione per chiunque

Le notizie
di Marco Lucchini

Il 25 settembre 2015, le Nazioni Unite hanno approvato l’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile che si compone di 17 Obiettivi di sviluppo sostenibile (SDGs) da raggiungere entro il 2030.

Le notizie

MILANO FOOD CITY: #PIUSIAMOPIUDONIAMO. RACCOLTE PIÙ DI 15 TONNELLATE DI CIBO NEL SEGNO DELLA SOLIDARIETÀ                                

 

Doppiato il risultato della prima edizione. Tajani: ”Manifestazione vincente che promuove una nuova cultura alimentare”

Le storie
di Silvia, Roma

Un gruppo di cristiani copti egiziani è destinatario degli aiuti del Banco alimentare. Alcuni di loro, da tre anni, aiutano per la giornata di raccolta. È accaduto anche quest'anno, nell'androne della Stazione Prenestina, "magazzino"per un giorno.

L'intervista

Nel 2016, a seguito dell’entrata in vigore della legge 166/2016 (Legge Gadda) contro lo spreco - tra gli altri - di alimenti, è stato sottoscritto un accordo di collaborazione tra Banco Alimentare e la SIMeVeP (Società Italiana di Medicina Veterinaria Preventiva).

Pagine

Editoriale

Quando ho cominciato questa avventura come volontario in Fondazione non avrei potuto certo immaginare di ritrovarmi addosso una responsabilità così grande, che certamente mi onora ma di fronte alla quale mi sento “piccolo, piccolo”.