Le notizie

I 30 anni di Banco Alimentare li festeggiamo anche nelle Marche, con tante splendide giornate da segnare sul calendario, dedicate a tutti voi che con tanta generosità e passione ci aiutate, per far sì che il cibo non venga sprecato e che le eccedenze alimentari possano sfamare tante persone in difficoltà. Continua a leggere...

Le notizie

Eccoli i Compagni di Banco. Stipati nella sala Alessi del Comune di Milano si sono trovati a festeggiare trent’anni di vita del Banco Alimentare.

Le notizie

 In occasione della sua partecipazione ai festeggiamenti in Liguria per i nostri trent'anni

Le notizie

In occasione della Milano Design Week, i mondi della fotografia, del gusto e del design si sono incontrati, dando vita a Food For Thought: una mostra fotografica benefica realizzata da FEBAL CASA in collaborazione con Zest | Food Photog

Le storie
di Massimo di San Benedetto del Tronto

Lavoro in Prefettura di Ascoli Piceno e sono volontario del Banco Alimentare delle Marche nel Magazzino di San Benedetto del Tronto. Quando in Ufficio chiesero la disponibilità a svolgere le ispezioni nei C.A.S.

Le notizie

Grazie al progetto “Evviva la Colazione!” di Kellogg, siamo riusciti ad aiutare in tutta Italia oltre 10 mila persone anziane in difficoltà, consegnando loro personalmente e a domicilio una buonissima prima colazione.

Le notizie

Il Banco Alimentare della Daunia Francesco Vassalli Onlus è protagonista di Libando 2019, il festival dello street food che si svolgerà n

Le notizie

Un tiramisù da Guinness World Record quello realizzato da Galbani Santa Lucia lo scorso 16 marzo al CityLife Shopping District di Milano!

Le notizie

Il 2019 è una grande data per Banco Alimentare: è il suo trentesimo compleanno!

Pagine

Editoriale

Il Banco Alimentare in Italia ha unito dal primo giorno le sue forze a quelle di tutti i Banchi aderenti alla Federazione Europea dei Banchi Alimentari – FEBA (https://www.eurofoodbank.org/), per  far fronte comune alle crescenti necessità conseguenti alla guerra in Ucraina e, in particolare, a quelle dei profughi che stanno lasciando il Paese.