Contesto

Nel nostro Paese sono circa 5,6 milioni le tonnellate di cibo che vengono sprecate.
In parallelo le famiglie in povertà assoluta in Italia sono il 7,5%, cioè 5,6 milioni di persone.
Banco Alimentare vuole continuare ad essere al fianco delle persone in difficoltà insieme alle strutture caritative che
operano sul territorio. Per questo, stiamo proseguendo e rafforzando la nostra attività di recupero e ridistribuzione di eccedenze alimentari in ogni regione italiana.


Cosa faremo con i soldi raccolti

Utilizzeremo la totalità dei fondi raccolti per sostenere i costi del recupero e della distribuzione, alle strutture caritative sul territorio, di prodotti alimentari per un totale di 2.100.000 kg corrispondenti a 4.200.000 pasti (1 pasto equivale a 500 g di alimenti in base ai LARN - Livelli di Assunzione di Nutrienti ed energia per la popolazione italiana).
 

Perché chiediamo il tuo sostegno

Grazie al tuo sostegno potremo:
- Recuperare eccedenze alimentari da molteplici donatori della filiera agroalimentare, tra cui GDO, ristorazione, industrie alimentari e ortomercati;
- Selezionare, stoccare e trasportare gli alimenti;
- Redistribuire il cibo alle strutture caritative convenzionate.

Obiettivo di raccolta fondi

SOSTIENI QUESTO PROGETTO

Contattaci ora per chiedere informazioni o per fare la tua donazione