Yankuba: il coraggio di andare avanti

Incontriamo Yankuba al #Meeting19: è venuto per raccontarci la sua splendida storia di riscatto.

Rifugiato politico arrivato in Italia dal Gambia nel 2016, il giovane ragazzo ha lasciato la sua terra insieme alla moglie, incinta, nella speranza di un futuro migliore.

Ora vive in Calabria ed è volontario del Banco Alimentare, grazie al quale ha la possibilità di aiutare tante persone in difficoltà.

Nel raccontarsi, Yankuba accenna al suo difficile viaggio, dal Gambia a Milano, passando per la Libia. Fino ad arrivare in Calabria. Il suo sguardo parla. Tutto di lui parla delle tante difficoltà che lui e sua moglie hanno passato: il non potersi permettere le visite mediche della donna incinta, il cibo che mancava, la sensazione di fame perenne, ...

"L'incontro con il Banco, però - spiega Yankuba - mi ha dato nuova speranza nella vita". 

Gli chiediamo come abbia fatto, come sia riuscito a trovare il coraggio per andare avanti, nonostante tutto. Ci spiega che un giorno, andando a visitare - insieme ai volontari del Banco Alimentare della Calabria - un centro diurno per bambini con disabilità, ha ritrovato la speranza. Lì ha visto bambini che, a differenza sua, non avrebbero nemmeno potuto fare quel suo lungo viaggio. Per questo, ha trovato il coraggio di andare avanti: nel pensare alla sua difficile storia e nel vedere le difficoltà di quei bambini - difficoltà ancora più grandi della sua - ha trovato coraggio nell'affrontare la sua vita.

Un’esperienza, questa, che ha mosso il suo cuore.

Tags: Le storie