Le notizie

Claudio è un volontario che da anni lavora presso un Centro di Solidarietà di Milano, in una delle strutture a cui Banco Alimentare dona cibo durante tutto l'anno. Claudio è senza lavoro e senza casa; dorme su un furgone al mercato ortofrutticolo.

Le notizie

Come un problema può diventare risorsa? L'eccedenza alimentare come opportunità di integrazione sociale...

Le storie

A Marcello che opera come volontario al Banco Alimentare della Liguria, come agli oltre 1.800 volontari presso i 21 Banchi Alimentari territoriali va il nostro GRAZIE!

Le storie

Il Banco Alimentare del Friuli Venezia Giulia può contare da molto tempo sull'aiuto di volontari "storici", che da ormai più di venti anni fanno un fedele e costante servizio.

Le storie
di Fabrizio, Concorezzo

Non solo in 13mila supermercati italiani. Tra le 8.200 tonnellate raccolte dai volontari Banco alimentare nella giornata della Colletta c'erano anche le "scatolette" donate da tanti detenuti. Come è accaduto a Opera, alle porte di Milano.

Le storie
di Enrico, Bologna

Tante famiglie bisognose, la possibilità di aiutarle ma pochi volontari. Perché non chiedere una mano a chi viene assistito? Alla vigilia di un nuovo appuntamento con la Colletta alimentare, ecco perché fare un gesto di carità è un'occasione per chiunque

Le storie
di Silvia, Roma

Un gruppo di cristiani copti egiziani è destinatario degli aiuti del Banco alimentare. Alcuni di loro, da tre anni, aiutano per la giornata di raccolta. È accaduto anche quest'anno, nell'androne della Stazione Prenestina, "magazzino"per un giorno.

Le storie
di Massimiliano

Buongiorno, sento il bisogno di raccontarvi cosa è accaduto sabato scorso durante la colletta a Modena. Sarà un messaggio un po' lungo ma fidatevi, ne vale la pena.

Le storie

In rete un breve post: “Stravolta ma contenta!!! In un piccolo supermercato di un comune terremotato abbiamo visto riempirsi di nuovo i carrelli. Non conta quanto si dona, ma donare con gioia”. Chi scrive è  Maurizia e il piccolo paese è Cingoli. Quelle parole bastano per volerne sapere di più.

Le storie
di Marilena

Quest’anno ho partecipato ho partecipato alla colletta alimentare con gli alunni italiani e stranieri di II accoglienza che lo scorso ottobre sono venuti a Roma in udienza privata con papa Francesco.

Le storie

“È il secondo anno che partecipo, e credo che non sarà l’ultimo. Ognuno ha bisogno di sentirsi utile e di fare qualcosa che a fine giornata lo faccia sentire contento. E compiere un gesto di carità, qualcosa di completamente gratuito, ti fa sentire davvero contento”.

Pagine

Editoriale

Nell’anno 2018 gli alimenti distribuiti dalla Rete Banco Alimentare hanno quasi raggiunto le quantità record del 2017, circa 87.000 tonnellate. Le eccedenze recuperate e quindi salvate dallo spreco, il “cuore” dell’opera del Banco Alimentare sono aumentate.