Una grande partecipazione popolare ha accompagnato il 6 novembre 2010, nel Salone dei Cinquecento in Palazzo Vecchio, la presentazione della Giornata Nazionale della Colletta Alimentare.

Nella Sala Consiliare della Provincia di Livorno si è tenuta il 15 novembre 2011 la presentazione della 15° Giornata Nazionale della Colletta Alimentare.

Il 6 ottobre 2012 nei locali sede del Banco Alimentare della Toscana si è svolta la serata di presentazione delle attività dell'associazione.

1. individuazione delle fonti di spreco

  • 1996, si costituisce il Comitato Regionale della Toscana affiliato alla Fondazione Banco Alimentare.

L’iniziativa di maggior rilievo, che la Fondazione Banco Alimentare ha deciso di intraprendere ogni anno su tutto il territorio nazionale, è indubbiamente la Giornata Naziona

L’iniziativa di maggior rilievo, che la Fondazione Banco Alimentare ha deciso di intraprendere ogni anno su tutto il territorio

Se il donatore…è un’AZIENDA

 

 

Se il donatore…è una PERSONA FISICA

 

 Il Banco Alimentare della Toscana si approvvigiona da:

 

  • Industria agro-alimentare

Il Banco Alimentare distribuisce gratuitamente i prodotti alimentari recuperati alle Strutture Caritative presenti sul territorio regionale.

Pagine

Editoriale

“Viviamo una carestia di pace” ha detto recentemente Papa Francesco, rinnovando la sua preoccupazione e il suo appello, perché “la pace, di cui abbiamo tanto bisogno, si costruisce artigianalmente attraverso la condivisione” come aveva ricordato, a un mese dall’invasione dell’Ucraina, parlando con giovani studenti.