Il 2023 è iniziato, ed è giusto avere uno sguardo d’insieme sull’anno trascorso. I primi dati sull’attività del Banco 2022 nella nostra regione, seppur sintetici, ci mostrano che la nostra opera continui a consolidarsi nella sua efficacia.

Il giorno della Colletta Alimentare in casa mia si vive come un matrimonio...

Inizia bene l’anno… diventa donatore regolare!

Perché è importante?

Sono aperte fino alle ore 14.00 del 10 febbraio 2023 le candidature per i progetti di servizio civile con Fondazione AVSI, Banco Alimentare e Meeting di Rimini. Disponibili 71 posizioni in Italia insieme a Fondazione AVSI e Meeting di Rimini mentre 30 all'estero per Fondazione AVSI.

Il programma Italia “Ridiamo valore: il cibo da spreco a risorsa, dall’economia circolare al contrasto alla povertà alimentare” prevede l’impiego di 37 volontari, di cui 35 per attività della Rete Banco Alimentare.

Il tuo contributo questo Natale si trasforma in un regalo prezioso che arriva concretamente a chi, come Vincenzo, si trova in difficoltà.

Un pranzo per Natale: aiuta il Banco Alimentare in Emilia Romagna, per il presente e per il futuro delle tante Mary in mezzo a noi.

Le notizie

QUASI 800 TONNELLATE DONATE IN EMILIA ROMAGNA

Parte la campagna di Banco Alimentare Emilia Romagna "Un pranzo per Natale". Scegli di fare un regalo che vale!

Acquista una confezione di "Marrone Nando", insieme a Marrone Nando aiuti Banco Alimentare Emilia Romagna.

Lo hanno raccontato venerdì 21 ottobre cinque manager al primo appuntamento di Banco Alimentare Emilia Romagna dedicato alle partnership con le aziende dell’area imolese e dintorni.

Pagine

Editoriale

“Viviamo una carestia di pace” ha detto recentemente Papa Francesco, rinnovando la sua preoccupazione e il suo appello, perché “la pace, di cui abbiamo tanto bisogno, si costruisce artigianalmente attraverso la condivisione” come aveva ricordato, a un mese dall’invasione dell’Ucraina, parlando con giovani studenti.